loading
News

lunedì 22 febbraio, 2021

Brevetto in modalità RANDOM

L'OPINIONE DI UN RANDONNEUR

“Dopo aver partecipato alle prime due Randonnée in modalità Random, devo dire che la formula è azzeccatissima e da quello che ho sentito è piaciuta a tutti. Facilità, semplicità e precisione di utilizzo la rendono, secondo me, uno strumento indispensabile in tutte le prossime Rando. Uno sgravio impegnativo notevole per gli organizzatori e nel contempo una libertà ai ciclisti di agire ed interpretare la corsa nel modo a loro più conveniente e consono. L'eliminazione dei punti ristoro  dà la possibilità al corridore di approvvigionarsi come meglio crede e piace. Un notevole risparmio economico e di energie da parte delle ADS che dovrebbe concretizzarsi in un auspicato dimensionamento delle quote di iscrizione. L' unico " inconveniente" per il randagio, nei giri lunghi, è di disporre di un buon cellulare con molta batteria o un powerbank appresso, per non ritrovarsi con il cellulare a terra e non poter così scansionare il QR code dell' avvenuto passaggio o fine corsa.”

Donato Agostini

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi