loading
dal
06 marzo 2021
al
07 marzo 2021

ARI NON E' RESPONSABILE DELLE INFORMAZIONI PUBBLICATE SU QUESTA PAGINA, IL CUI CONTENUTO E' AUTONOMAMENTE GESTITO DALL'ORGANIZZATORE DELL'EVENTO.

5^ RANDOPEDALATA DI PRIMAVERA 150

Distanza

150 km

Dislivello

1000 - 2000 metri

Dove

Villasmundo (SR)

Contatti

3290854847
3925600397
E-mail

Partenza

07:00 - 08:00

Omologazione

cp/ARI

150 km

Servizi

Iscrizioni

dal 01/01/21 al 04/03/21

Quota di iscrizione

Online: 15.00 €
Online Soci ARI: 13.50 €

LA 5^ RANDOPEDALATA DI PRIMAVERA SI SVOLGERA' IN MODALITA' RANDOM, DI SEGUITO IL REGOLAMENTO

 

Info utili per partecipare ad un Brevetto in modalità RANDOM

 

Randonnée antiCovid

I LINK per poter scaricare la app che ti permetterà di registrare la tua partenza ed i passaggi ai controlli intermedi in totale autonomia.

Per iPhone: https://apps.apple.com/us/app/icron-qr/id1531692380

Per Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=io.icron.ari&gl=IT

Dovrai:    1) Scaricarla,  2) Registrarti con Cognome, Nome, Email (la stessa che hai usato per iscriverti sul sito ARI) 3) Selezionare l’evento 4) Scansionare i QR Code posti nei vari punti di controllo.

Automaticamente viene registrato il tuo passaggio. 

Attenzione, per completare il giro, all'arrivo dovrai scansionare nuovamente il QR Code (che hai già scansionato alla partenza). Con la seconda scansione del QR Code di partenza hai completato il giro e ti registriamo il tempo corretto.

Nella app trovi anche altri pulsanti che ti possono essere utili in caso di bisogno ma non sono indispensabili per la registrazione. Ad esempio quello "Invia posizione" ti può servire in qualsiasi momento per informare un qualsiasi numero nella tua rubrica di dove ti trovi. Può servire per segnalare il ritiro, per un guasto meccanico o altro.

NOTA. Nel caso di una carica scarsa della batteria del tuo smatphone ricorda che puoi tenerlo spento ed accederlo solo in prossimità del check point per leggere il QRcode e trasmettere il passaggio. Per i percorsi più lunghi è raccomandato munirsi di power bank.

 

ISTUZIONI APP

https://www.audaxitalia.it/media/MANUALE-random/ISTRUZIONI-APP-QR.pdf

 

Regolamento

 

BREVETTO RANDOM BRA/ARI

Brevetto con distanziamento "anticovid", valido per le OMOLOGAZIONI ACP e ARI (Strada e Fuoristrada)

Il presente REGOLAMENTO è applicabile a tutti i brevetti BRM/ACP, BRI/ARI e BOR/ARI del calendario 2021 e costituisce una modalità alternativa allo svolgimento del brevetto nella forma classica.

Art. 1) Come norma generale resta applicabile e pienamente in vigore il “Regolamento brevetti settore strada” nei capitoli: - Certificazione brevetti -Tipologie dei brevetti - Requisiti – Bicicletta – Comportamento; e analogamente per il “Regolamento brevetti settore fuoristrada”

Art. 2) Le modalità e le procedure da rispettare al fine di organizzare un brevetto, ferme restando le regole generali ARI e quelle emanate dalla FCI e dagli Enti di Promozione sportiva (EPS), sono:

a) Rappresentazione del percorso scaricabile in GPS sul sito ARI (piattaforma Openrunner) con indicati il POINT di partenza e di arrivo e tutti i Check Point di controllo. I Check Point sono individuati secondo quanto previsto dal “Regolamento brevetti settore strada” e definiti nell’apposita sezione PUNTI DI CONTROLLO della pagina Brevetto. Il Road Book e/o foglio di viaggio devono essere pubblicati e scaricabili dal sito ARI.

b) L’organizzatore, al fine di garantire il massimo distanziamento, può decidere la partenza all’italiana in un arco temporale massimo di 24 ore o frazioni di esso e dare la possibilità al ciclista di partire dai vari  Check Point definiti lungo il percorso, ferma restando l'indicazione di una località principale di partenza/arrivo, l'organizzatore può consentire che partenza/arrivo possano avvenire da ciascuno dei vari punti di controllo (Check Point) con l'obbligo per il ciclista di concludere il percorso nella stessa località scelta per la partenza.

c) Iscrizione on line tramite il sito ARI. I costi di iscrizione base, fermo restando le agevolazioni per i possessori dell’ARICard, devono tener presente che l’organizzatore non è tenuto ad offrire al ciclista i tradizionali servizi quali i ristori, il pasta party e le docce. Restano assimilati a quelli dei brevetti tradizionali i costi di omologazione a carico dell’organizzatore. E pertanto, il costo iscrizione dovrà essere inferiore a quanto consigliato per lo svolgimento in modalità tradizionale, sempre rapportato ai servizi offerti.

d) Utilizzo da parte dell’organizzatore della piattaforma convenzionata con ARI (tracking elettronico certificato), che permette di effettuare il controllo del passaggio ai Check Point del ciclista e dei tempi impiegati dallo stesso. A tal fine il ciclista deve scaricare l’apposita APP (compresa nel costo di iscrizione) per scansionare il QR code in ogni Check Point. Tramite l’APP il ciclista deve segnalare l’eventuale ritiro premendo un semplice tasto ed ha a disposizione anche il tasto HELP in caso di necessità. L’utilizzo del sistema di Traking convenzionato con ARI permette all’organizzatore la validazione e la conseguente omologazione in modo automatico oltre che costituire prova riconosciuta dei passaggi ed elemento di sicurezza per il ciclista.

e) L’utilizzo di selfie dimostranti l’effettivo passaggio dal luogo di controllo da parte del ciclista è ammesso solo in caso di non corretto funzionamento dell’APP di tracking. Ciò al fine di garantire la validazione su basi di effettiva autenticità dello svolgimento del brevetto. Il ciclista, a cui è deputato l’onere della prova, è responsabile della piena efficienza del funzionamento del proprio smartphone o di qualsiasi altro dispositivo ammesso dall’organizzatore pena la non omologazione della prova.

f) Oltre al rispetto di quanto stabilito nel “Regolamento generale dei brevetti strada e fuoristrada”, il ciclista deve garantire l’osservanza di ogni norma emanata dagli organi competenti in ordine alla sicurezza personale e degli altri ed in particolare per tutto quanto previsto in ordine alla situazione di emergenza sanitaria.

g) ARI, verificato il regolare svolgimento della prova, provvede alla omologazione del brevetto ACP o ARI o BOR come previsto all’origine nel Calendario Ufficiale.

 

RACCOMANDAZIONI ED ISTRUZIONI PER IL CICLISTA DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL BREVETTO RANDOM

1)      PORTA SEMPRE CON TE LA MASCHERINA ED INDOSSALA QUANDO NON SEI IN BICI.

2)      PORTA SEMPRE CON TE L’AUTOCERTIFICAZIONE COVID.

3)      EVITA DI FARE ASSEMBRAMENTO CON ALTRI PARTECIPANTI. TI SALUTERAI CON GLI ALTRI PEDALANDO LUNGO IL PERCORSO.

4)      EVITA DI FARE ASSEMBRAMENTO DURANTE LE OPERAZIONI DI CHECK-IN. TROVERAI PIU’ CARTELLI CON IL QR-CODE SUL LUOGO DI PARTENZA.

5)      VELOCIZZA LE OPERAZIONI DI PARTENZA, IN PARTICOLARE NELLA FASE DI START E FINISH

6)      NON DIMENTICARTI DI SCARICARE SUL TUO SMARTPHONE L’APP ICRON QR PER POTER CONFERMARE IL TUO PASSAGGIO AI CHECKPOINT PREVISTI.

7)      CARICA SE PUOI LA TRACCIA GPX SE POSSIEDI UN CICLOCOMPUTER CHE LO PERMETTE (GARMIN, POLAR, ETC.). RICORDA CHE E’ RIPORTATA ANCHE NELLA APP ICRON QR

8)      PORTA CON TE IL ROADBOOK. POTREBBE ESSERTI UTILE PER ALCUNE INDICAZIONI E PER LE COMUNICAZIONI IN CASO DI RITIRO O DI CRITICITA’.

9)      RICORDA CHE L’APP ICRON QR FUNZIONA TRAMITE GPS. DOPO AVER CLICCATO SUL QR-CODE AL CHECKPOINT, PUOI ANCHE CHIUDERLA, PER POI ATTIVARLA NUOVAMENTE AL CHECKPOINT SUCCESSIVO, AL FINE DI PRESERVARE LA DURATA DELLA BATTERIA DEL TUO SMARTPHONE.

10)  IN CASO DI MAL FUNZIONAMENTO DELL’APP PER QUALUNQUE MOTIVO È INDISPENSABILE FARSI UN SELFIE CON IL QR CODE ED INVIARLO TRAMITE WHATSAPP AL NUMERO INDICATO DALL'ORGANIZZATORE.

11)  RICORDA CHE L’APP ICRON QR PERMETTE DI SEGNALARE LA TUA POSIZIONE, L’EVENTUALE RITIRO O UNA EVENTUALE CRITICITA’ ATTRAVERSO UN PULSANTE APPOSITO.

12)  RICORDA CHE ALLA CONCLUSIONE DEL PERCORSO DEVI CLICCARE SULLO STESSO QR-CODE CHE E’ COINCISO CON QUELLO DI PARTENZA. SERVE A COMUNICARE ALL’ORGANIZZATORE CHE HAI CONCLUSO LA RANDO. QUINDI CLICCA SUL TASTO “FINISH” DELL’APPLICAZIONE.

 

 

Possono partecipare: tutti i ciclisti, italiani e stranieri, di qualsiasi categoria che preveda l’obbligatorietà della certificazione medica all’idoneità agonistica, che abbiano compiuto il 18° anno di età e non abbiano superato i 75 anni (anno solare); tutti regolarmente tesserati per l’anno 2021 con CSAIn, UCI, FCI amatoriale o qualsiasi EPS (Ente di Promozione Sportiva), in regime di convenzione con FCI; non sono ammessi ciclisti non tesserati.

Quote iscrizioni tramite bonifico bancario: A.S.D. BICI CLUB MELILLI VILLASMUNDO

                                                                       IBAN: IT69G0103084620000000011445

SOCIO ARI €, 13,50  SOCIO NON ARI €, 15,00.

  • TUTTE LE DONNE CHE PARTECIPERANNO AL BREVETTO DI PRIMAVERA DI KM 200, ALLA RANDOPEDALATA DI KM 150 E ALLA CICLOPEDALATA DI KM 100, LA QUOTA E' UNICA DI €, 10,00.
  • NON SI ACCETTANO ISCRIZIONE IL GIORNO DEL BREVETTO PER MOTIVI COVID 19.

MODALITA DI PARTECIPAZIONE km 150

Per conseguire il brevetto Randonneur si deve rispettare il regolamento ARI , il quale prevede che i partecipanti siano iscritti ad una ASD con regolare tessera agonisrtica  della FCI o altri Enti della consulta , che siano in posesso di certificato medico sportivo. Inoltre è necessario sottoscrivere , la dichiarazione di consapevolezza e liberatoria ARI.

Chi completerà il percorso nei tempi stabiliti, certificato tramite traking elettronico ai punti di controllo, otterrà il brevetto .

Non saranno stilate classifiche , ma soltanto un elenco dei brevettarti.-

CI SARANNO TRE PERCORSI:

Ciclopedalata CPA/ARI di km 100

Randopedalata cpa/ari di Km 150

Brevetto BRI/ARI di km 200

PER LA CICLOPEDALATA DI 100 KM E LA RANDOPEDALATA DI 150 KM EFFETTUARE L'ISCRIZIONE SULLA PAGINA DEDICATA.

La A.S.D. Gs Mediterraneo sotti egida del CSI http://www.csi.sicilia.it/ comitato di Palermo https://www.csipalermo.it/ in coorgaizzazioe con la A.S.D. Bici Club Villasmundo organizza 5^ Randopedalata di Primavera di 150 kM

Quest' anno oltre alla ciclopedalata di 100 km e il brevetto BRI/ACP di 200 km, e' stata inserita la Randopedalata di 150 KM per dare la possibilita' anche a quei ciclisti che hanno nelle gambe un percorso alternativo fra la 100 e la 200 KM. La Randopedalata vi consente di attraversare nei vari comuni del siracusano partendo da Villasmundo-Priolo-Floridia-Avola-Noto (qui potete godere della bella visione del Barocco ed altro), dopo il punto di controllo uscendo da Noto e arrivati alla casa rossa girare a sx per Calabernardo, qui si puo' godere dell'aria profumata di mare e dopo il controllo si riparte per Avola-Cassibile-Siracusa dove troverete l'ultimo punto di controllo prima di proseguire la marcia verso Priolo e arrivo a Villasmundo.

ISCRIZIONE

 

Per chi si iscrive online con bonifico vige il nuovo sistema di iscrizione che richiede di avere depositato il proprio CERTIFICATO MEDICO in DataHealth.

Per tutti i ciclisti NON SOCI RANDOCARD vedi in dettaglio MODALITA’ DI ISCRIZIONE

I certificati validi per partecipare ad un BREVETTO Randonnèe sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITA’ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE

Gli Organizzatori associati ARI utilizzano per le iscrizioni online il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici.  

PER QUALSIASI PROBLEMA O PER CHI NON RIESCE A FARE L'ISCRIZIONE ONLINE PUO' CONTATTARE L'ORGANIZZATORI CHE PROVVEDERANNO IN MERITO MANUALMENTE. SARA' SEMPRE NECESSARIO IL TESSERAMENTO E IL CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO.

NON SI ACCETTANO ISCRIZIONI LA MATTINA DELLA MANIFESTAZIONE.

 

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi