loading
Campionato Italiano strada
dal
23 maggio 2020
al
24 maggio 2020

RAVORANDO

Distanza

400 KM

Dislivello

3000 - 4000 metri

Dove

Bologna (BO)

Contatti

3273839537
3273839537
E-mail

Partenza

17:00 - 17:30

Omologazione

BRM/ACP

400 KM

Servizi

Iscrizioni

dal 01/02/20 al 31/03/20

Quota di iscrizione

Online: 23.00 €
Online Soci ARI: 21.00 €

DOMENICA 19 Aprile 2020

Cari amici Randonneurs, persistendo l’attuale difficile situazione che tutti noi stiamo vivendo a causa del Covid-19 il consiglio direttivo della Ravonese ha ritenuto opportuno annullare per il 2020 l’organizzazione e lo svolgimento della Ravorando 400 km.

Vi comunichiamo già da adesso che la 10ª edizione della Ravorando sarà il 22 e 23 Maggio 2021.

Questa decisione è stata presa in quanto vogliamo salvaguardare la vostra e la nostra sicurezza. Ci vediamo allora il prossimo anno e nella speranza di riprendere presto a pedalare vi mandiamo un caro saluto a tutti.

Consiglio direttivo Ravonese Bologna

 




 

Abbiamo stabilito il percorso che è già possibile visionare nella Mappa

ATTENZIONE: non scaricate la traccia GPS in quanto a breve spediremo tutte le comunicazioni ai vari Enti e il percorso sarà reso definitivo 15 gg prima dell'evento soltanto dopo le ultime verifiche di transitabilità delle strade interessate.


SI ACCETTANO  LE ISCRIZIONI SOLAMENTE TRAMITE IL PORTALE DI AUDAX RANDONNEE ITALIA

I CERTIFICATI MEDICI DOVRANNO ESSERE CARICATI SU DATA HEALTH

Attenzione, il servizio DATAHEALTH impiega 24/48 ore per elaborare e confermare la validità del vostro certificato. Se alla chiusura delle iscrizioni non dovesse essere ancora validato, l'iscrizione sarà respinta.

NON SI ACCETTANO ISCRIZIONI IL GIORNO DELLA PARTENZA         

E' possibile effettuare il pagamento tramite PAYPAL e Bonifico bancario

DATI PER BONIFICO:

Intestatario:      ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA GS RAVONESE

IBAN:                    IT 45 Q 03589 01600 010570343382


Requisiti per l'iscrizione sono il tesseramento ad un qualsiasi Ente di promozione sportiva per l'anno 2020 che abbia firmato l’accordo con la Federazione Ciclistica Italiana. Gli enti che hanno sottoscritto l’accordo sono i seguenti:

AICS, ACSI, ASI, CSAIN, CSEN, CSI, ENDAS,FCI, LIBERTAS, OPES, US ACLI, UISP​.

Come da accordo con Federazione Ciclistica Italiana per i tesserati dei seguenti Enti è OBBLIGATORIO esibire la BIKE CARD pena l’esclusione dalla manifestazione:

AICS,  ASI, CSEN,  ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI.

Per perfezionare l’iscrizione e rendere più snelle le operazioni di ritiro dei documenti di viaggio vi chiediamo cortesemente di anticiparci via mail all’indirizzo sergioantolini@libero.it copia della tessera ciclistica 2020 ricordandovi che è comunque obbligatorio averla con sé durante tutto lo svolgimento della manifestazione sia in formato cartaceo sia virtuale.

PER TUTTI I PARTECIPANTI, la copia del modulo DICHIARAZIONE DI CONSAPEVOLEZZA E LIBERATORIA, scaricabile dal sito ARI, va firmata e consegnata all'atto del ritiro della Carta da Viaggio.  

PER ULTERIORI INFO IN MERITO contattare:

INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA: sergioantolini@libero.it

RECAPITO TELEFONICO:                     Sergio 327 38 39 537  

Ritrovo presso Polisportiva Pontevecchio Via Carlo Carli 56/58 Bologna, sabato 23 maggio 2020

Consegna carte di viaggio dalle ore 15,00 alle ore 16,30

Dalle ore 16,30 alle ore 17,00 controllo a campione della DOTAZIONE OBBLIGATORIA come da ART.6 del regolamento della randonnée.  

Partenza alla francese, fissata dalle ore 17:00 alle 17:30    

Il ciclista dovrà, alla richiesta, poter esibire la propria tessera ciclistica in corso di validità 2020 (sia essa cartacea o virtuale). E’ comunque obbligatorio averla con se durante tutto lo svolgimento della manifestazione      

PUNTI TIMBRATURA CARTA VIAGGIO

1) Start – POLISPORTIVA PONTEVECCHIO  Via Carlo Carli 56/58 – 40139 Bologna      ORE 17 – 17,30 ALLA FRANCESE

   3/4 PUNTI DI CONTROLLO INTERMEDI IN VIA DI DEFINIZIONE

5) Finish -POLISPORTIVA PONTEVECCHIO  Via Carlo Carli 56/58 – 40139 Bologna

  AVVISO: POTRANNO ESSERCI PUNTI DI CONTROLLO A SORPRESA LUNGO TUTTO IL PERCORSO

Durante la manifestazione e nelle ore notturne lungo il percorso non ci sono strutture alberghiere con servizio notturno. Se si vuole riposare la notte in albergo occorre che siano contattati dai partecipanti preventivamente. Viste le difficoltà, come da regolamento, Art.6 Dotazione, è obbligatorio avere  il telo di sopravvivenza o - meglio - termico, avendo presente che l'uso dei teli di alluminio è fortissimamente sconsigliato in caso di temporali per il rischio di folgorazione.

DESCRIZIONE EVENTO   RAVORANDO: START 23/05/2020 - SAVE THE DATE L' ASD GS RAVONESE BOLOGNA COMUNICA CHE IL 23 MAGGIO 2020 partirà la DECIMA edizione della RAVORANDO. L'obiettivo di questa edizione è quello di proiettare il ciclista nei luoghi e nei paesaggi che vi attraversa, apprezzandone sia la bellezza sia il percorso caratterizzato da un variegato livello tecnico. La Randonnée rientrerà nel circuito BRM/ACP 400 km, nella fattispecie farà parte del Campionato Nazionale Road Ari per l'anno 2020.

Il percorso di 400 Km (380 Km Effettivi) presenta 3400 mt di dislivello positivo equamente suddiviso lungo il percorso totale e non presenta pendenze proibitive. Per verificare questo sono state predisposte delle altimetrie specifiche per ogni salita e relativa discesa in modo da poter verificare chiaramente le pendenze in salita e in discesa e dove prestare maggiore attenzione alle difficoltà che si potrebbero incontrare. Ecco i link delle varie salite in ordine di percorrenza:

https://www.openrunner.com/r/10980595 salita Botteghino

https://www.openrunner.com/r/10980624 salita Monzuno - discesa San Benedetto del Querceto

https://www.openrunner.com/r/10980637 salita e discesa Bertinoro                   

https://www.openrunner.com/r/10980664 salita e discesa Rocca delle Camminate

https://www.openrunner.com/r/10980698 monti Coralli      

https://www.openrunner.com/r/10980716 salita e discesa Passo del Paretaio (Faggiola)

IL PERCORSO:  

KM: 400 DISLIVELLO+ : 3400 DIFFICOLTA': MEDIO FONDO STRADALE: BUONO.

Il percorso della Ravorando 2020  è stato studiato per portare i ciclisti in zone geografiche di particolare interesse naturale e storico. Abbiamo cercato il giusto mix tra strade secondarie e statali (che ci servono per spostarci da una parte all’altra della regione) in modo da poter visitare luoghi inediti per la nostra manifestazione. Oltre alle salite e alle discese occorre sempre ricordare che la manifestazione è Cicloturistica NEL RISPETTO TOTALE DEL CODICE DELLA STRADA. Non dimentichiamo mai che il traffico è aperto e quindi occorre prestare attenzione alla segnaletica stradale e rispettarla in ogni sua parte.

Dopo la partenza i ciclisti affronteranno la prima salita del Botteghino di Zocca non impegnativa che la possiamo chiamare di servizio in quanto ci permette di uscire dalla città senza grossi problemi di viabilità. Seguirà un lungo tratto nel Fondovalle Savena che ci porterà all’inizio della seconda salita pedalabile e godibile dal punto di vista paesaggistico. Dopo un tratto di 10 km in falso piano in leggera discesa affronteremo la discesa che ci porterà a San Benedetto del Querceto per poi arrivare con un percorso in pianura a Castel Bolognese Faenza Forli e Forlimpopoli utilizzando la SS9 Via Emilia  attenzione la affronteremo di sera con traffico aperto potreste trovare delle autovetture quindi luci accese e dotazioni catarifrangenti indossate come da Codice della Strada. Utilizzate da Forlì a Forlimpopoli la Ciclabile che scorre alla vostra destra. Attraverseremo: il centro di Faenza (Capitale nel mondo della ceramica e la sua bella piazza) se avete fame vi segnalo che all’ingresso di Faenza alla vostra destra fino alle ore 1,30 di notte troverete un McDonald’s aperto – Forlì e Forlimpopoli (splendida rocca alla vostra sx) a questo punto svolteremo a sx per arrivare a Bertinoro (New entry 2020) definito il più bel balcone d’italia da dove si gode un panorama anche notturno che spazia dalla Pianura fino alla costa Romagnola. Lasciato Bertinoro si affronterà la Rocca Delle Camminate, altra novità 2020. Bellissima salita regolare, ad eccezione degli ultimi 50 metri, prima di svalicare definitivamente, sale al 12%, ma non spaventatevi, l'abbiamo provata personalmente permette anche belle velocità quasi da pianura e presenta diversi tratti dove prendere fiato tranquillamente.  A questo punto bella discesa con asfalto discreto che tramite strade secondarie ci riporta a Forli/Faenza per affrontare i Monti Coralli breve salita che anche questa potremmo definire di servizio in quanto ci permette di non utilizzare nuovamente la SS9 Via Emilia e non avere in questo punto sovrapposizioni di percorso. Arrivati a Palazzuolo sul Senio ci aspetta l’ultima salita di giornata e si affronta il Passo del Paretaio o altrimenti chiamato La Faggiola. Ritengo essere la salita più impegnativa di giornata non tanto per le pendenze ma perché arriva dopo 280 Km di pedalate e quindi richiederà calma nell’affrontarla. Questa è anche l’ultima salita, dopo sarà un sali e scendi (compreso il bellissimo ponte a schiena d’asino degli Alidosi che attraverserete a Castel Del Rio non prima di essere transitati davanti alla Rocca Medievale) si arriverà a Imola costeggiando il rettilineo finale del Circuito dell’Autodromo Imola per arrivare a San Prospero e poi continuando per un percorso completamente pianeggiante rientreremo a Bologna dove vi aspetteremo per mettere il timbro finale sul vostro personale cartellino.

In questa decima edizione abbiamo pensato di inserire alcune new entry e alcuni passaggi effettuati negli anni passati per ricollegare in una sola manifestazione l’essenza di questi 10 anni trascorsi con tutti voi nella speranza di avervi alla fine fatto divertire. E con voi vogliamo anche condividere i nostri 70 anni di attività ciclistica. Siamo stati fondati nel Novembre del 1949 e siamo ancora qui per continuare il messaggio di passione per il ciclismo che i nostri fondatori ci hanno trasmesso e che noi vorremmo con impegno continuare a portare avanti nel tempo e questo lo facciamo anche grazie al vostro aiuto e alla vostra partecipazione

RAVORANDO STAFF

MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi