loading
09 settembre 2018

DA PONTE A PONTE - LA LINEA DELLE TRINCEE (50)

Distanza

60 km OFFroad

Dislivello

0 - 1000 metri

Tempo massimo

6.00 ore

Dove

Oderzo (TV)

Contatti

331/6508510
E-mail

Partenza

07:30 - 08:30

Omologazione

BOR/ARI

60 km OFFroad

Servizi

Iscrizioni

dal 01/08/18 al 07/09/18

Quota di iscrizione

Online: 10.00 €
Online Soci ARI: 8.00 €
Il giorno del brevetto: 15.00 €

Chi?
il Pedale Opitergino organizza

Cosa?
una randonne con due percorsi off road da fare con la tua moutain bike.
La RandonneÌ€e Off Road “DA PONTE A PONTE - LA LINEA DELLE TRINCEE” eÌ€ una manifestazione sportiva di endurance non competitiva, da portarsi a termine in totale e assoluta autonomia e nel rispetto del presente regolamento. EÌ€ previsto un percorso obbligato, con tanto di traccia GPS fornita (scaricabile dal sito Audax, nella pagina del brevetto) e punti di controllo. Agli atleti che saranno riusciti a completare il percorso nei tempi massimi e minimi stabiliti e passando per i vari punti di controllo verraÌ€ rilasciato il relativo attestato di “Finisher”.
Il percorso lungo è inoltre valido come Brevetto Off Road ARI Audax Randonneur Italia. La manifestazione avrà luogo a partire dalle ore 7:00 di Domenica 09/09/2018.

Come?
utilizzando la traccia gps che ti verrà fornita, ricordiamo la filosofia randonnée:
"È pedalare da solo o in gruppo percorrendo strade secondarie a basso traffico veicolare, dove la bicicletta è la vera REGINA della strada ed il ciclista il suo custode che vive i luoghi, i paesaggi, le culture ed il senso del viaggio."
Non ci sarà alcun tipo di supporto per i partecipanti che si assumeranno tutti gli eventuali rischi.

Perchè?
perchè il Pedale Opitergino ha una sua costola dedicata all’off road e vorrebbe condividere questi luogo con altri amanti del genere. Perchè sono i luoghi dove corriamo più spesso e vorremo condividerne la bellezza e la storia.

Come poter partecipare?
Per conseguire il Brevetto Randonneur Off Road si deve rispettare il regolamento ARI che prevede che i partecipanti siano iscritti ad una ASD con regolare tessera agonistica FCI o altri enti della consulta o che siano in possesso di certificato medico sportivo e di una assicurazione RC ed è necessario sottoscrivere la liberatoria ARI. Chi completerà i percorsi nei tempi stabiliti con i passaggi certificati da timbri ai rando point otterrà il Brevetto. Non saranno stilate classifiche.

Chi può partecipare?
Al Brevetto Randonneur Off Road ARI possono partecipare:
Tesserati a una ASD riconosciuta dal CONI con tessera agonistica FCI o di altri enti della Consulta e che pertanto devono aver depositato presso la Società alla quale sono iscritti il certificato di idoneità alla pratica si attività sportiva così come dal DM 24/04/2013.

Come sono i percorsi?
Un percorso di circa 60 km completamente pianeggiante
Un percorso di circa 100 km con un dislivello massimo di circa 150 metri

Dimmi qualcosa di più!
60 km
Partenza da Negrisia lungo la sponda del piave tra strade bianche e percorsi nella vegetazione. Arrivo a Ponte di Piave, attraversamento per passare nell'altra sponda. Si prosegue risalendo il Piave sempre lungo la sponda fino ad arrivare a Ponte della Priula. Si riattraversa il fiume per tornare nella sponda iniziale e portarsi alla partenza.

Punto di interesse:
L'area dei monumenti di Salettuol: il memoriale inglese, a sinistra quello italiano, a destra la lapide in ricordo dell'attraversamento del Piave del 27 ottobre 1918.

100 km
Partenza da Negrisia. Si percorre tutto il tragitto lungo la sponda tra strade bianche e percorsi nella vegetazione. Arrivati a Ponte di Piave si attraversa il Piave per portarsi sull'altra sponda. Si prosegue fino a Ponte della Priula ove si attraversa la strada per riportarsi subito in zona sponda del Piave. Si prosegue verso Nervesa della battaglia arrivando fino alle zona del Montello. Si attraversa il Piave per portarsi nell'altra sponda all'altezza di Vidor in cui farà un breve tragitto su strada (circa 1 km). Si prosegue sempre lungo la sponda del Piave fino a Ponte della Priula ove si attraversa la strada per riportarsi sull'ultima parte del tragitto fino all'arrivo.
Lungo il percorso si incontreranno cippi, sacrari e monumenti dedicati ai Caduti della Prima Guerra Mondiale.

Punti di interesse:
Il sacrario dell’Isola dei Morti e l’oasi naturalistica Codinugnolo.

>>>CLICCA QUI PER IL REGOLAMENTO COMPLETO!!!<<<


CONTATTI

e-mail: pedaleopiterginocorse@gmail.com

Manuel: 331/6508510

Maurizio: 348/1575029



MODALITÀ ISCRIZIONI ON-LINE del ciclista

 

Socio ARI

Il ciclista socio ARI, dopo essersi "loggato" viene riconosciuto dal server ARI che verifica che la data della visita medica depositata in DataHealth sia valida nella data del Brevetto (se fosse scaduta gli chiede di aggiornarla) e gli permette di iscriversi immediatamente, senza dover inserire i propri dati, procedendo al pagamento della quota di iscrizione scontata.


Non socio ARI

ARI e gli Organizzatori associati utilizzano il servizio DataHealth per la verifica e l’archiviazione dei certificati medici. 

Il sistema, prima di aprire la scheda iscrizioni chiede di inserire il proprio CODICE FISCALE per verificare su DataHealth se sei registrato e hai la visita medica valida. Si presentano perciò due casi:

- IL SISTEMA TROVA VISITA MEDICA VALIDA su DH Sei certificato perché a suo tempo hai già fatto la procedura di inserimento in DataHealth per un precedente Brevetto ARI o per una GF che lo aveva richiesto. Quindi PUOI PROCEDERE > si apre la scheda iscrizioni da compilare.

IL SISTEMA NON TROVA LA VISITA MEDICA VALIDA > NON sei certificato in DataHealth.
Per iscriverti ONLINE a questo o ad altri brevetti ARI.

  • dovrai registrarti e depositare il tuo certificato medico di idoneità in DataHealth con pagamento del costo servizio a DataHealth (2,80€)
  • oppure potrai decidere di diventare socio ARI (la procedura richiede un paio di giorni, vedi modalità e opportunità a questo link. In questo caso il costo per il deposito della visita medica è compreso nella quota associativa ARI di 10€) 

Resta comunque la possibilità di iscriverti sul posto portando la visita se l’organizzatore accetta questa modalità. 

Dopo aver caricato, comunque, la propria visita medica valida sul portale DataHealth, e e aver ricevuto da questi conferma di validazione (solitamente entro 24 ore) il Ciclista, rientrando nella scheda iscrizioni, POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE: inserito il proprio codice fiscale, il server ARI verifica in DataHealth e a validazione avvenuta apre la scheda iscrizioni da compilare.

NOTE:

- I certificati ritenuti validi per legge per partecipare ad un BREVETTO Randonnée (distanze superiori a 70km o con dislivello medio superiore all 1% o con salite superiori al 6%) sono: CERTIFICATO MEDICO AGONISTICO PER IL CICLISMO o CERTIFICATO MEDICO PER ATTIVITÀ AD ALTO IMPEGNO CARDIOVASCOLARE.

- Ovviamente, una volta caricato il proprio certificato medico su DataHealth non è più necessario ripetere la procedura per l’iscrizione ad altri Brevetti ARI.

- DATAHEALTH ha 24 ore (max 48h) per validare il certificato, quindi il ciclista resterà evidenziato nell’elenco iscritti come "ATTESA DI VALIDAZIONE" fintanto che il server ARI non riceve anche questa conferma.

- Il ciclista che si registra in DataHealth riceve, insieme alla mail di conferma di validazione del suo certificato, il QRcode contenente tutti i dati del certificato e l’attestazione di avvenuta validazione da parte di DataHealth. (vedi dettaglio)  Pertanto, qualsiasi organizzatore che utilizza il servizio DH con un semplice smartphone dotato di lettore di QRcode può verificare il possesso del requisito previsto.

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi