loading
Racconti

lunedì 08 aprile, 2019

06/04/2019 RANDONEE DELLA PENISOLA SALENTINA - BREVETTO 400 KM

di CICCARELLI ANIELLO

6/04/2019 RANDONEE DELLA PENISOLA SALENTINA - BREVETTO 400 KM
"..inizio il racconto di questa mia avventura e soprattutto del brevetto 400 km conquistato in terra pugliese nel ringraziare tutti voi che fra messaggi su fb e privati mi avete riempito di complimenti rendendo ancora più speciale questo momento. Si è vero l'impresa è stata ardua, le insidie e le difficoltà affrontate e tutte superate sono state tante e questo è stato possibile solo grazie ai miei compagni di viag...gio con i quali ci siamo supportati a vicenda. Della Rando che dire..., stupenda è dir poco, un organizzazione da parte della Dominasud eccellente a cui rinnovo i miei complimenti. Il percorso? "MAGNIFICO", e si il Salento è favoloso, io poi sono molto legato a quei posti perché ci ho passato e ci passo tante vacanze estive li ma viverlo attraverso una rando è stato ancora più bello e soprattutto me lo ha fatto guardare da altri punti di vista. Un Salento lontano dal caos estivo dei vacanzieri, un Salento che si è mostrato nella sua forma più selvaggia, una natura incontaminata ma tanto poetica. Lecce, città medievale, Gallipoli, Porto Cesaro, Punta Prosciutto, Pescoluse, dove i colori del mare sono delizie per i nostri sguardi, e ancora Leuca, Castro, Otranto per un tratto della costa adriatica sicuramente fra i più belli se non il più bello. Poi pedalare per tutta la notte è stato emozionante, epico, insidioso, un altro modo di andare in bicicletta, totalmente diverso dal pedalare di giorno. Lascio il resto del racconto alle immagini fotografiche rimandando, speriamo, la festa al 5 maggio, giorno in cui completando la 600 km riesca ad ottenere quell'incoronamento, quel traguardo che mi sono prefissato e a cui tengo tanto."

ACCEDI/ASSOCIATI
ACCESSO SOCIO CICLISTA
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi
ACCESSO SOCIO ORGANIZZATORE
Indirizzo E-Mail:

Password:


Accedi